Home page
Home | Newsletter | Link | Info e contatti | Mappa del sito | Crediti
English version
Associazione Culturale Tonino Guerra Tonino Guerra Attività dell'Associazione Culturale Tonino Guerra  I musei di Tonino Guerra Gli eventi dell'Associazione Culturale Tonino Guerra Comunicati e rassegna stampa
       
       › Home Tonino Guerra Filmografia Lo scatenato  
 
  Immagine non disponibile   Lo scatenato

Anno
1967

Durata
93

Origine
Italia

Colore
C

Genere
Comico, commedia

Produzione
Mario Cecchi Gori per Fair Film

Distribuzione
Titanus

Regia
Franco Indovina

Soggetto
Luigi Malerba
Franco Indovina
Tonino Guerra

Sceneggiatura
Luigi Malerba
Franco Indovina
Tonino Guerra

Attori
Piero Vida
Steffen Zacharias
Mario Cecchi Gori - un pubblicitario
Aldo Tonti Regista
Giuseppe Chinnici
Karim Skorreso - ragazza della pubblicità
Massimo Serato - Tony
Giovanni Ivan Scratuglia - un modello
Martha Hyer - Luisa Chiaramonte
Jacques Herlin - dottore tedesco
Claudio Gora - ministro
Gila Golan - una signora
Vittorio Gassman - Bob Chiaramonte
Carmelo Bene - un prete
Gigi Proietti - truccatore

Fotografia
Aldo Tonti

Musiche
Luis Enríquez Bacalov

Montaggio
Marcello Malvestito

Scenografia
Pier Luigi Pizzi

Trama
Bob è un divo della pubblicità; i suoi show sono ammiratissimi e le maggiori ditte industriali se lo contendono, quando un giorno, durante una ripresa, un cagnolino gli si accosta e gli fa un bisognino sugli smaglianti pantaloni bianchi. E' l'inizio di una vera e propria persecuzione: il giorno dopo, mentre Bob in un prato sta esaltando un famoso prodotto di carne in scatola, è caricato da un toro; poi api e formiche interrompono altre volte il suo lavoro; poi ancora altri tipi di animali lo faranno oggetto delle loro molestie. Stando così le cose, Bob rimane senza lavoro, ma a questo punto il dramma si trasforma in tragedia: una mosca diventa la più perfida e la più assurda tormentatrice dell'ex divo, per il quale non esiste luogo ove poter sfuggire ai continui attacchi dell'insetto. Bob riuscirà a uccidere la mosca ma la sua non è che una vittoria di Pirro. Il suo sistema nervoso e il suo equilibrio psichico sono ormai rovinati. Bob si reca al giardino zoologico per cercare una spiegazione in un grottesco colloquio con l'orango, la bestia più vicina all'uomo. L'orango uscirà dalla gabbia e Bob finirà al suo posto a mangiare noccioline.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  Biografia
  Galleria immagini
  Opere:
  Letteratura
  Arte
  Costume
  Bibliografia
  Filmografia
  Luoghi Guerriani:
  Santarcangelo di Romagna
  Pennabilli
  Roma
  Russia
  Luoghi della poesia
  Spot tv
  Premi e riconoscimenti
  Dicono di lui:
  85 pensieri
  Pubblicazioni
  Documentari
versione stampa
Sito realizzato con la collaborazione di  
 
Associazione | Tonino Guerra | Attività | Musei | Eventi | Area stampa
© 2007 - Associazione Culturale Tonino Guerra - Via dei Fossi, 4 - 47864 Pennabilli RN - CF 92035480414